Contenuto principale

Messaggio di avviso

Si è tenuta sull’isola di Ventotene, dal 3 al 6 ottobre, la prima maratona progettuale internazionale, in lingua inglese, alla quale hanno partecipato otto alunni delle quarte Liceo del nostro Istituto: Arianna Massidda, Flavia Novellu, Claudia Sechi, Matteo Stara, Manuel Tonarelli, Samuel Unali, Daniele Uras e Nahima Zipp.

L’hackathon sulla Blue Economy ha visto sfidarsi 64 ragazzi, divisi in squadre, nella ricerca di soluzioni al problema dello sviluppo sostenibile del Mar Mediterraneo.

All’evento, organizzato dall’istituto “Luigi Einaudi” di Roma, hanno partecipato alunni provenienti da sette città marittime di tutta Italia e da una delegazione di Valencia.

I nostri ragazzi sono tornati a scuola con la soddisfazione di aver fatto un’esperienza esclusiva e gratificati da diversi premi: Nahima Zipp parteciperà ad un hackathon che si svolgerà a Strasburgo dal 19 al 22 novembre; Daniele Uras sfiderà i suoi coetanei a Perugia, nella sede dell’Unesco; Arianna Massidda trascorrerà una settimana, durante la prossima estate, ospite sull’isola di Ventotene, per frequentare un corso di vela.

È possibile vedere l'intervista che è stata fatta ai nostri studenti prima dell’imbarco per l'isola di Ventotene:

https://www.youtube.com/watch?v=hwpuuOmWWNs

e il filmato sull’evento, pubblicato sul sito facebook della scuola “Luigi Einaudi” di Roma:

https://www.facebook.com/225710667770522/videos/2273473149610400/