Contenuto principale

Messaggio di avviso

L’EVENTO

Si propone, per la prima volta, una competizione tra “coppie” di operatori dell’accoglienza turistica, composte da un allievo del suddetto corso di studio e un altro allievo con PEI dello stesso corso.

Alla competizione parteciperanno allievi provenienti da tre Istituti per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera della Regione Sardegna:

- IIS "DON DEODATO MELONI" Nuraxinieddu (Oristano)

-.IPSAR "G. FERRALIS" Iglesias (CI)

- IPSAR SASSARI 

L’obiettivo primario della manifestazione è quello di favorire l’integrazione e la socializzazione tra tutti gli alunni, permettendo a ciascuno studente di sentirsi parte integrante del gruppo, valorizzato e sostenuto nelle sue difficoltà. Si mira al raggiungimento di altri obiettivi, quali:

· Riuscire a valorizzare le differenze, coinvolgendo l’intero gruppo classe nella preparazione all’evento;

· Coinvolgere in maniera significativa i diversi attori presenti sul territorio, quali gli enti pubblici, privati e le associazioni;

· Cercare di superare gli ostacoli alla realizzazione dei processi di apprendimento per tutti gli studenti;

· Promuovere la località di Bosa;

· Valorizzare la figura dell’operatore dell’accoglienza turistica.

Il progetto formativo ha lo scopo di sensibilizzare tutti gli alunni, in particolar modo il “partner” dell’alunno “speciale” avrà un’ottima occasione di crescita, collaborando “peer to peer” con il compagno.

Allo stesso tempo, l’allievo “speciale” potrà essere supportato “imparando dall’altro”e“imparando con l’altro”!

Perché la missione della scuola è quella di condurre tutti gli studenti al successo formativo, avvalendosi di diverse strategie, allo scopo di andare incontro ai diversi stili di intelligenza e di consentire a ciascuno di dare il meglio di sé non solo in ambito scolastico ma lungo tutto l’arco della vita.